Frosinone

Immerso in un splendido paesaggio, i borghi meravigliosi incantano soprattutto grazie alle numerose testimonianze storiche dei popoli antichi italiani.

Frosinone si trova tra Monti Ernici e Monti Lepini ed è il cuore della parte più tradizionale del paese della Ciociaria. Soprattutto gli amanti della natura troveranno a Frosinone, nella regione di Lazio, il punto di partenza ideale per esplorare uno splendido scenario, castelli e monasteri straordinari. Un consiglio particolare sono le molte grotte di Pastena, un enorme complesso di grotte con stalattiti e stalagmiti, così come le grotte di Collepardo racchiudano perfino oggi diversi reperti dall'Età del Bronzo.

La città di Frosinone si trova su una collina che domina l'intera vallata. Dalla piazza centrale, la Piazza Vittorio Veneto, si godono dei panorami favolosi sulle colline e prati circostanti. Simbolo della città è la cattedrale romanica, la Santa Maria Assunta e la Prefettura, il Palazzo del Governo.

Gli amanti della natura troveranno nella zona di Frosinone oltre innumerevoli possibilità per esplorare la zona facendo delle escursioni e passeggiate a cavallo. Le riserve naturali di Posta Fibreno, Selva di Paliano e il Lago di Cardito sono veri e propri tesori e in ogni caso degni d’essere visti. Inoltre, le terme della regione sono molto popolari. L'effetto benefico delle acque era già documentato nell’XI secolo, fra cui Michelangelo Buonarroti si è fatto uso delle acque terapeutiche.

Anche gli sciatori troveranno nella provincia pure divertimento. Nei comprensorio sciistici  di Campo Staffi e Campocatino si trovano ottima neve e piste perfettamente preparate per lasciare delle tracce nella neve ad un’altezza di 1500-2000 metri sul livello del mare.