Soverato – la perla dello Ionio

Nella parte più a sud del Golfo di Squillace, a circa 20 km da Catanzaro, si trova il polo turistico più importante di tutta la costa del Mar Ionio e che per la sua bellezza, le sue spiagge e il suo mare limpido è definito la Perla dello Ionio!

Il comune di Soverato conta quasi 10.000 abitanti ed è diviso in tre diverse zone, la prima quella che si affaccia sulla costa, la seconda poco distante in bassa collina e la terza, un po’ più lontano dalla costa che rappresenta ciò che rimane della vecchia cittadina.

Inutile dire che il turismo è la principale fonte economica di Soverato, nei mesi estivi qui si concentrano numerosi turisti, ospitati nelle numerose strutture turistiche della zona. Il lungomare di Soverato è famoso per la sua bellezza e nel 2009 un decreto regionale ha istituito il parco marino “Baia di Soverato” per l’abbondanza di cavallucci marini. A Soverato si trovano anche un moderno teatro comunale, un acquario mediterraneo e uno spettacolare giardino botanico.

L’acquario di Soverato è struttura realizzata su una superficie interamente coperta di circa 1.344,5 metri quadrati, disposta su due piani. Al suo interno si trovano 20 singole vasche che hanno una capacità  variabile per  litri d'acqua marina, per un totale di 52.650 litri, che viene mensilmente cambiata grazie ad una pompa che preleva l’acqua direttamente dal mare e che è situata a poche centinaia di metri dalla sede dell’ Acquario.

Le vasche ospitano, oltre al cavalluccio marino nel suo ambiente naturale , diverse specie ittiche e organismi che popolano il mare della zona, che potranno essere ammirate da vicino anche da chi non pratica le immersioni.

Se siete persone che amano la mondanità, nel corso dell’anno a Soverato si tengo anche diverse manifestazioni! Tra le feste più famose del paese, il carnevale di Soverato e la Sagra delle Melanzane ogni terza domenica di settembre.